19/09/2017
Modella per gioco, selezionate le 40 partecipanti
In un clima giocoso 65 aspiranti fotomodelle hanno sfilato in tubino nero sul palco allestito sotto i Portici del Grano e, insieme ai calorosi applausi del pubblico, hanno ricevuto i voti dei giudici.
È iniziata così la prima fase della seconda edizione di Modella per Gioco, con il casting di sabato 16 settembre. La selezione del gioco, ideato da Confartigianato Parma con il suo gruppo Donne Impresa e Formart Obiettivo Bellezza, ha visto una grande affluenza di pubblico, che ha assistito con partecipazione alla manifestazione. Scopo della giornata era quello di selezionare 40 modelle, sulle 65 iscritte, da abbinare ai 20 negozi che hanno aderito all’iniziativa. A presiedere la selezione è stata una giura composta da Paola Gallina, presidente Donne Impresa Confartigianato; Leonardo Cassinelli, presidente provinciale Confartigianato Imprese; Fabio Petrella, presidente nazionale Confartigianato Moda; Tiziana Marchesi, responsabile Formart sede di Parma; Cinzia Costantino, docente di estetica e collaboratrice del Teatro Regio per trucco e parrucco; Beatrice Donetti, responsabile segreteria generale e soci di Banca Parma – Credito Cooperativo; Matteo Scipioni, giornalista della Gazzetta di Parma; Luca Ovrezzi, modello, influencer e presentatore; e Lorena Randazzo, Miss Parma 2017.
Per le modelle scelte il gioco prosegue il 30 settembre, quando avranno la possibilità di vivere un giorno da star. Saranno truccate dalle make up artist formate da Obiettivo Bellezza, pettinate da acconciatori esperti e, indossando gli abiti dei migliori negozi moda del centro storico di Parma, verranno fotografate da professionisti in un gazebo allestito ad hoc in Piazza Garibaldi. Altri fotografi autorizzati gireranno per la città per immortalare le modelle nel contesto pittoresco delle vie del centro.
Le fotografie saranno pubblicate dal 2 al 4 ottobre su www.gazzettadiparma.it, dove saranno votate, e la vincitrice riceverà un buono da 500 euro spendibili nei negozi aderenti: Barazzoni I love my house; Charlot Avantgarde; Desolina Pighi; ED Store; Emporio Rosa; Enrica; Gian Bertone; Guadalajara; Island; Jais Boutique; Locale Parma; Lola May; Le Maglidee; Marisa Castaldini; Nenette; OFF; O’Woman, Roxette; Stiletto e Van Leo.
Inoltre quest’anno, grazie alla collaborazione con Profumeria Gianfranca, è stato istituito il Premio Facebook. La modella che con la sua foto otterrà più like sulla pagina Modella per Gioco si aggiudicherà una lezione individuale di trucco e 100€ di prodotti make-up.
L’iniziativa è organizzata con il patrocinio del Comune di Parma e il contributo di Camera di Commercio di Parma, di Banca di Parma – Credito Cooperativo e di Emil Banca.  
hosting & web application by baitech
web design by artforart